WoW: Legion - Nella Trial Of Valor Ban per 3 tra le Migliori Gilde al Mondo



La Trial of Valor è la tra i vari raid la più dura in assoluto come prova per i suoi giocatori e forse ad oggi ottiene un record negativo su questo gioco che sarà difficile da battere. Nella lunga battaglia tra la via della rettitudine e quella del male ecco che arriva una notizia destinata a scuotere le nostre coscienze da Gamer. O forse no. 3 delle prime 5 gilde ad aver fatto fuori il super boss Helya nella raid Trial of Valor, dell'espansione Legion hanno visto i loro membri bannati temporaneamente. Per quale motivo questo sarebbe motivo di scandalo e genererà magari anche dei ricorsi da parte delle gilde perseguite dalla 'legge' contro l'establishment?

Occorre considerare come un ban di ben 8 giorni a ben 3 gilde (che scriviamolo sono Exorsus, From Scratch e Limit), tra le più potenti e famose al mondo, rappresenta per le stesse una punizione insopportabile. La colpa per loro è stata quella di utilizzare un exploit per avvantaggiarsi contro Helya, il boss finale in cui: facendo morire il tank mentre il boss lanciava un abilità, il boss non la lanciava più per tutto il combattimento rendendolo più facile il batterlo. Le conseguenze non sono solo legate all'assenza di tutti coloro che hanno partecipato al raid contro il boss di un ban di 8 giorni: è stato anche rimosso l'achivement relativo alla seguente impresa. Il danno di immagine è enorme

Ai livelli più alti di WoW le gilde sono 'pagate' per giocare, e si sponsorizzano attraverso un fitto network fatto di streaming, merchandising, esibizioni pubbliche, etc... Per migliaia di giocatori sono quasi degli idoli incontrastati. Adesso non solo, la loro fama calerà vistosamente, ma dopo questa 'epurazione' vedranno abbassarsi il loro ranking mondiale e di conseguenza la possibilità di capitalizzare gli stessi introiti rispetto al passato.


La Blizzard non ha mai visto di buon occhio gli imbroglioni, ed in questo periodo ha deciso anche di inasprire la sorveglianza contro gli stessi. Per esempio: nei giorni scorsi ci sono stati ban per chi aveva abusato di una quest buggata per guadagnare punti facili per l'arma artefatto, tolgiendogli punti e bannandoli per un breve periodo

Method e Serenity invece, le altre due gilde nella classifica mondiale presente (la si può scrutinare qui) nella top 5, non hanno utilizzato l'exploit e pertanto i loro achivement non verranno rimossi. La gilda Merhod è stata inoltre la prima a killare Helya. Congratulazioni ai campioni, quelli veri.

Il post completo è possibile visionarlo all'indirizzo web in link


Grazie a maestro @Grigdusher, il nostro esperto del settore
 
Ultima modifica:
Quindi se PER DISGRAZIA accade quel dato evento naturalmente devo per forza wippare perché sennò mi bannano (potrei essere una normale gilda non a conoscenza del bug).
IMHO devono concentrarsi sul bannare i cinesi che chain spammano gold selling e floodano l'ah di items a singolo pezzo rendendo impossibile cercare gli stack, altro che ste menate d'immagine.
 
Il ban perchè vengo avvantaggiato io giocatore di un errore fatto da te, sviluppatore.
L'ho sempre trovato di un'idiozia pazzesca.
Come far giocare una partita di calcio con porte larghe 30 metri e poi squalificare le due squadre in campo perchè hanno fatto 30 gol a testa.
 
io li avrei bannati a vita è tutto cash che ti ritorna se non si suicidano prima. comunque è vero chi imbroglia di + sono sempre le top gilde e non a caso.
@Dream Guardian anche lo sviluppatore avrà i suoi limiti umani, se c'è un semaforo passi col rosso se non cè una pattuglia intorno o una telecamera? e se si spegne per un black out passi dritto senza guardare? questi ci hanno provato e li hanno sgamati; sarebbe bellissimo un gioco a prova di bot-cheat-e schifezzuole varie ma anche l'utente dovrebbe metterci un pò di onestà o quantomeno non cercare sempre di fregare il prossimo.
gli ultimi saranno i primi...se i primi sono onesti, altrimenti s'attaccano.
 
Il ban perchè vengo avvantaggiato io giocatore di un errore fatto da te, sviluppatore.
L'ho sempre trovato di un'idiozia pazzesca.
Come far giocare una partita di calcio con porte larghe 30 metri e poi squalificare le due squadre in campo perchè hanno fatto 30 gol a testa.
E no, c'è l'EULA che tu accetti prima di giocare se poi non la leggi son cazzi tuoi non loro
.
 
Come far giocare una partita di calcio con porte larghe 30 metri e poi squalificare le due squadre in campo perchè hanno fatto 30 gol a testa.
Ma che esempio è? Un bug del genere è sfuggito (per qualsiasi voglia ragione) a chi di competenza, mica lasciato li per il gusto di punire i giocatori. Se ne abusi vieni, giustamente, punito.
 
Quindi se PER DISGRAZIA accade quel dato evento naturalmente devo per forza wippare perché sennò mi bannano (potrei essere una normale gilda non a conoscenza del bug).
IMHO devono concentrarsi sul bannare i cinesi che chain spammano gold selling e floodano l'ah di items a singolo pezzo rendendo impossibile cercare gli stack, altro che ste menate d'immagine.
Non accade normalmente. Ti spiego la dinamica (da tank).

Il boss ha una abilità soffio diretta verso il tank che sta pigliando le botte.
Il danno è minimo, ma ha due effetti collaterali:
- riduce l'armatura del tank (e dei pirla nella posizione sbagliata) a 0. questo significa che pigli danno pieno da helya (= si swappa con l'altro tank)
- crea dei blob a terra che vanno uccisi rapidamente o applicano disgrazia e rovina al raid. <------

Ripeto, il danno dell'abilità è molto basso, quindi stavano facendo schiattare il tank di proposito, soprattutto se pensi che sono gilde di PRO, non di pantofolai.
 
Quindi se PER DISGRAZIA accade quel dato evento naturalmente devo per forza wippare perché sennò mi bannano (potrei essere una normale gilda non a conoscenza del bug).
IMHO devono concentrarsi sul bannare i cinesi che chain spammano gold selling e floodano l'ah di items a singolo pezzo rendendo impossibile cercare gli stack, altro che ste menate d'immagine.
non lo hanno fatto "per sbaglio" hanno loro stesso scritto che lo
avevano reportato e lo hanno usato di proposito.

sono alla terza ondata di ban di bot dal lancio di legion.
in particolare honor buddy un bot piuttosto diffuso è stato colpito.

 
si dimentica troppo spesso nel gioco di ruolo, della figura del master o game master....quando erano cartacei lo faceva una persona, nel digitale il gm è praticamente estinto o fa lavoro di front-office mentre in pratica il master è automatizzato: di qui accadono le peggio porcate, cheat, bot, gold sellers la macchina la freghi sempre prima o poi, l'umano dipende. Poi i soliti discorsi "eh ma non ci puoi fare nulla, ci sono sempre stati ci saranno sempre, lo fanno tutti lo faccio anch'io " e così via. Mi chiedo che con i milioni che si fanno guadagnano le sh, costa realmente così tanto mettere una persona che con 20 ore a settimana semplicemente leggendo i tabulati pulisca definitivamente il gioco dalla merda???
 
Paradossalmente avrei naturalmente pensato che far morire il tank sarebbe stata una particolare meccanica del Boss... Anzichè un Expoit...
 
Hanno reportato alla Blizz la presenza di un bug, lo sistemeranno ma solo loro sanno il tempo che ci vuole, nel mentre tu che fai?
Sfrutti il suddetto bug per killare il boss, o ci sei o lo fai no eddai si sono gettati al zappa sui piedi da soli e da stupidi.
 
Hanno reportato alla Blizz la presenza di un bug, lo sistemeranno ma solo loro sanno il tempo che ci vuole, nel mentre tu che fai?
Sfrutti il suddetto bug per killare il boss, o ci sei o lo fai no eddai si sono gettati al zappa sui piedi da soli e da stupidi.
in pratica questi hanno detto che non lo usavano il bug, ma poi vedendo altre gilde che lo hanno usato e non erano state bannate (si parla di poche ore di distanza non settimane o giorni) allora hanno detto "se loro lo hanno usato usiamolo anche noi altrimenti restiamo in dietro"

gli exorsus invece (un altra di queste 3 gilde) sul post di reddit hanno detto che quella era la loro tattica per fare il boss ed era simile ad altre che hanno usato.

poi continuano dicendo che praticamente tutte le gilde top e non solo abusano di ogni minimo bug e problema del gioco per trarne il massimo vantaggio possibile ed una delle violazioni più plateali è farsi pagare soldi veri per fare le run di boost per altri.
 
in pratica questi hanno detto che non lo usavano il bug, ma poi vedendo altre gilde che lo hanno usato e non erano state bannate (si parla di poche ore di distanza non settimane o giorni) allora hanno detto "se loro lo hanno usato usiamolo anche noi altrimenti restiamo in dietro"

gli exorsus invece (un altra di queste 3 gilde) sul post di reddit hanno detto che quella era la loro tattica per fare il boss ed era simile ad altre che hanno usato.

poi continuano dicendo che praticamente tutte le gilde top e non solo abusano di ogni minimo bug e problema del gioco per trarne il massimo vantaggio possibile ed una delle violazioni più plateali è farsi pagare soldi veri per fare le run di boost per altri.
Per chi non conoscesse il gossip di WoW, gli exorsus sono una gilda russa che ha il world first del primo raid di legion (eternal nightmare in mitica).
Bravi, bravi, così fan tutti e noi siamo scemi?
 
in pratica questi hanno detto che non lo usavano il bug, ma poi vedendo altre gilde che lo hanno usato e non erano state bannate (si parla di poche ore di distanza non settimane o giorni) allora hanno detto "se loro lo hanno usato usiamolo anche noi altrimenti restiamo in dietro"

gli exorsus invece (un altra di queste 3 gilde) sul post di reddit hanno detto che quella era la loro tattica per fare il boss ed era simile ad altre che hanno usato.

poi continuano dicendo che praticamente tutte le gilde top e non solo abusano di ogni minimo bug e problema del gioco per trarne il massimo vantaggio possibile ed una delle violazioni più plateali è farsi pagare soldi veri per fare le run di boost per altri.

Capito ma non la considero una scusante, fortuna loro che la Blizz c'è andata leggera fossi stato in loro avrei fatto una bella schermata di caricamento di WOW con le 3 belle gilde in mostra con la scritta sotto imbroglioni.
 
E no, c'è l'EULA che tu accetti prima di giocare se poi non la leggi son cazzi tuoi non loro
.
Le EULA però ogni tanto le dovrebbero leggere anche quelli che le hanno scritte, invece di limitarsi ad operazioni di facciata o a intervenire solo quando la cosa è troppo grande per passare inosservata.

Non conosco la situazione di WoW, ma su AA ad esempio, non c'è nessuno che non abbia sfruttato un ben noto bug per l'ultimo boss del GHA.
 
Le EULA però ogni tanto le dovrebbero leggere anche quelli che le hanno scritte, invece di limitarsi ad operazioni di facciata o a intervenire solo quando la cosa è troppo grande per passare inosservata.

Non conosco la situazione di WoW, ma su AA ad esempio, non c'è nessuno che non abbia sfruttato un ben noto bug per l'ultimo boss del GHA.
archeage non fa testo è tutto un bug poi è il paradiso dei cheaters lì si gli sviluppatori hanno gravi colpe perchè gli accounts in corea sono associati al proprio ip come una carta d'identità. Il fatto che poi quando li passano da noi non fanno nulla per renderli a prova di bot-cheat-gs è grave perchè li puoi sforacchiare come vuoi.
 
Ultima modifica:
Questi si che son problemi, non poter giocare a Wow.
Che poi, come si fa ad essere "le migliori e più potenti gilde " su wow?
Avendo le macro migliori? Grindando tutto il giorno 24/24? Mah
 
Alto