World of Warcraft, Nuova Espansione e Server Classic



Nelle scorse ore Blizzard ha fatto due grandi annunci per l'mmorpg più giocato di sempre.

Nello specifico è stata annunciata una nuova espansione ed una nuova tipologia di server denominati classic.

Partiamo da questi ultimi, si tratta di server vanilla che sono tanto apprezzati dai puristi del genere. In questi server si potrà giocare alla versione originaria del gioco senza beneficiare Delle espansioni uscite in questi lunghi anni.


L'espansione invece si chiamerà Battle for Azeroth e porterà i giocatori nelle zone di Kul Tiras e Zandalas. Il cap level sarà portato a 120 e come di consueto ci si aspettano nuovi dungeon e raid. Aspettiamo notizie in merito a tutte le novità che saranno introdotte.


Chi di voi è salito sul treno dell'hype?
 
AlphAtomix

Commenti

M'e' venuta proprio la curiosita' di provare per capire com'era il gioco originale. Ai tempi mi sfondavo su L2 ed altri ed ho provato WoW solo ultimamente non rimanendo particolarmente impressionato ne' dall'aspetto decisamente datato ne' dall'esperienza dei primi livelli in mezzo al vuoto cosmico.
Non ricordo esattamente a che livello ho mollato, avevo preso una cavalcatura volante ed fatto dei run in dungeon insieme a gente che proprio runnava di brutto.. poi mi sono stufato.
Se su WoW odierno hanno seguito le stesse politiche (e modifiche) fatte con L2 moderno capisco benissimo il rimpianto dei giocatori originali e penso quindi che una versione vanilla possa meritare una visita.
 
Sarei curioso di provare Vanilla però da quello che ho visto/letto sembra un gioco pieno di "problemi"
Però alcuni "veterani" cercano di farli passare per pregi quindi non saprei...
Un esempio tra tutti è la boss fight con i 4 cavalieri di nax...per me ha un grave problema di game design però sembra molto apprezzata...boh
 
Sarei curioso di provare Vanilla però da quello che ho visto/letto sembra un gioco pieno di "problemi"
Però alcuni "veterani" cercano di farli passare per pregi quindi non saprei...
Un esempio tra tutti è la boss fight con i 4 cavalieri di nax...per me ha un grave problema di game design però sembra molto apprezzata...boh
non è che wow fosse amato e piacesse a tutti e chiunque durante vanilla, fin dall’inizio era considerato ed era il mmo casual (adesso vanilla sembra roba hardcore ma altri mmorpg erano ancora più duri).

la gente ci giocava lo provava smetteva cambiava gioco si lamentavae alcuni rimanevano, non era certo “ Gioco perfettooooo tutto bellissimo!!!”

come del resto non aveva milioni e milioni di subscriber, e non aveva venduto milioni di copie

era un epoca diversa, wow ebbe successo subito si ma ai tempi un mmorpg di successo erano quelli con 200k 300k di iscritti.

è cresciuto gradualmente un pó alla volta sulla pelle di everquest principalmente e poi facendo il botto tra TBC e in particolare WOTLK per poi calare. (e non c’erano neanche i server asiatici per esempio).

quindi di fatto tutta sta gente “che si ricorda di vanilla” non esiste in termini di numeri grezzi in particolare rispetto ai numeri successivi generati dal gioco. ( e se uno vuole spaccare il capello wow cone tutti i mmorpg ha avuro varie patch e modifiche quindi non tutti magari si ricordano di tutte le patch e se le sono giocate tutte non esiste UN wow vanilla ma uno per ogni patch)
 
Ma per chi non ha mai giocato a wow e vuole provare, conviene iniziare nel server classic? Premetto che ogni volta che ho provare a giocare a wow ho iniziato sbadigliare dopo massimo 1 ora di gioco e poi ho mollato. Penso che la noia venisse dal fatto che non amo fare exp.
 
Ma per chi non ha mai giocato a wow e vuole provare, conviene iniziare nel server classic? Premetto che ogni volta che ho provare a giocare a wow ho iniziato sbadigliare dopo massimo 1 ora di gioco e poi ho mollato. Penso che la noia venisse dal fatto che non amo fare exp.
Beh su Classic quello non cambia....anzi...forse è peggio perchè l'exp per cappare è alta. Non cambiano le meccaniche in senso stretto,cambiano alcuni boss elite che prima c'erano in alcune quest poi sono stati nerfati....c'era lo skill tree poi tolto...dovevi trainare le armi dai vari maestri nelle capitali,le armi avevano i proiettili da ricaricare....poi non c'era il LFG...la prima mount la prendevi al 40 invece che al 20,gli shamani erano solo orda e i paladini solo ally. Era sempre un themepark classico,a chi lo schifava prima non piacerà adesso,ma il Vanilla alla luce di queste cose era vagamente più complesso e con un pò più di sbattimento su certe cose. E' come se rimettessero EVE online indietro di 10 anni. Cambierebbero molte cose ma sempre un Sandbox crudo e tosto rimane,la differenza non la farebbero le skill "learning" che hanno tolto o altre cose che pur se modifcano l'epserienza non la stravolgono
 
Ma per chi non ha mai giocato a wow e vuole provare, conviene iniziare nel server classic? Premetto che ogni volta che ho provare a giocare a wow ho iniziato sbadigliare dopo massimo 1 ora di gioco e poi ho mollato. Penso che la noia venisse dal fatto che non amo fare exp.
Difficile risponderti: sono d'accordo con @Grigdusher, il Vanilla oggi sarebbe visto hardcore da chi ha giocato WoW da Cata in poi, ma d'altra parte il vero WoW per chi l'ha provato dall'inizio. Se non ami expare allora lascia stare Vanilla, ai dungeon ci arrivi a piedi, non esistono le "run" (tank che pulisce tutto da solo e DPS che fanno da spettatori), il party ha un senso (sap del rogue, sheep del mage, charme della succube se necessitava, fear e il lock si trovava sulla blacklist di mezzo server, ecc.) e poi l'attunemant per i raid e i dungeon al 60 per l'equip da fare e rifare, ognuno aveva un ruolo, ma la strada era lunga. La mount la prendevi al 40 ma eri un poveraccio perché pagavi le skill, quindi crafting o elemosina e la chat era un delirio...e poi c'era Booty Bay!!:duello:
 
Rinnovo l'account. Acquisto tutte le espansioni anche sul secondo account e rinnovo anche quello.
Se è il vero Vanilla eccomi per buttarmi dentro a pesce.
 
ovviamente sara un gioco a parte da comprare come il remaster di starcraft
(niente di ufficiale ma parlano di “gestire due mmorpg non è semplice” quindi li considerano due giochi/servizi diversi)

stanno assumendo
https://careers.blizzard.com/en-us/openings/o1Nc6fwQ
Penso che le caratteristiche di assunzione corrispondano esattamente al profilo degli ex programmatori di Nostalrius, chi altro potrebbe scrivere una lettera sulle motivazioni di volere proprio quel posto nell'universo WoW ahah.
 
"bene mi dica lei a che mmorpg gioca?"
"io non gioco online una da volta da bambino giocavo a metin 2"
"bene basta cosi le faremo sapere."
Ma anche altro:
-Buon giorno. Mi dica, ha esperienze di mmo e soprattutto, perché noi di Blizzard dovremmo assumerla?
-Beh, gli mmo sono la mia passione e vorrei lavorare per voi, perché fin dall'inizio ho creato server privati di wow e mi sento un professionista del settore, sempre aggiornati, pochi bug...
- Senti, senti, vada avanti...
- Che altro dire... Sentendo la community, percepivo la volontà di tornare alle origini ed ho creato un server Vanilla...
-Abbiamo visto, piu che altro una distrazione per i nostri nmila avvocati, ma cmq una spina da togliere...
-Ehm in effetti, se posso usare un termine di gioco, mi avete oneshottato... Però non mi sono perso d'animo e quando ho visto l'annuncio del Classic, beh, quale miglior persona, se non me, è più consona per questo lavoro? Ho dedicato tutto il mio tempo a WoW Vanilla, sono quindi "aggiornato" a tale versione.
-Ha un team già pronto?
-Certo... l'importante è che a merenda ci sia la Nutella, ok?
-Le faremo sapere... con la Nutella volete anche la Coca-Cola?
-Lo sapevo che eravate la SH giusta per noi...sigh...anni di sacrifici spero vengano ripagati...sigh. ..grazie per l'incontro.
-Di nulla, però in caso di assunzione, smettetela con i server privati.
-.....
 
Penso che le caratteristiche di assunzione corrispondano esattamente al profilo degli ex programmatori di Nostalrius, chi altro potrebbe scrivere una lettera sulle motivazioni di volere proprio quel posto nell'universo WoW ahah.
Beh, se è per questo anche io ho tutti i req e buona parte dei pluses.

edit. Giusto per esplicitare l'ovvio.
Non è che mi interessi quel posto di lavoro, ma il mondo è pieno di persone che possono soddisfare quel tipo di requisiti, qualcosa come 500 mila indiani l'anno ad esempio, senza considerare tutti i vari ingegneri licenziati dal progetto X o dal progetto pippo.

A "io ho lavorato ad un server privato e non ho neanche un pezzo di carta"
B "io ho lavorato per NcSoft / EA / Warner Bros ed ho un PhD alla Cornell"
 
Ultima modifica:
Beh, se è per questo anche io ho tutti i req e buona parte dei pluses.

edit. Giusto per esplicitare l'ovvio.
Non è che mi interessi quel posto di lavoro, ma il mondo è pieno di persone che possono soddisfare quel tipo di requisiti, qualcosa come 500 mila indiani l'anno ad esempio, senza considerare tutti i vari ingegneri licenziati dal progetto X o dal progetto pippo.

A "io ho lavorato ad un server privato e non ho neanche un pezzo di carta"
B "io ho lavorato per NcSoft / EA / Warner Bros ed ho un PhD alla Cornell"
il problema è che avrebbero bisogno di quelli che hai tempi ci lavorarono solo che ora o sono su altri progetti o su altre compagnie od in pensione.

anche solo per avere gente che si ricorda per quale motivo avevano fatto le cose in un certo modo se per limiti tecnici o di soldi o se si trattava di una scelta precisa per ottenere un certo risultato.

ma per farlo dovresti tipo prendere jeff kaplan e toglierlo (anche qualche ora ogni tanto) da overwatch...
far scendere chris metzen dal divano...
andare a ripescare rob pardo..

etc etc..


questa cosa è di quelle che inizi a scoppiate a ridere al solo pensiero.
 
Beh, se è per questo anche io ho tutti i req e buona parte dei pluses.

edit. Giusto per esplicitare l'ovvio.
Non è che mi interessi quel posto di lavoro, ma il mondo è pieno di persone che possono soddisfare quel tipo di requisiti, qualcosa come 500 mila indiani l'anno ad esempio, senza considerare tutti i vari ingegneri licenziati dal progetto X o dal progetto pippo.

A "io ho lavorato ad un server privato e non ho neanche un pezzo di carta"
B "io ho lavorato per NcSoft / EA / Warner Bros ed ho un PhD alla Cornell"
Beh non lo trovo così scontato che assumano B:
- non hanno specificato tra i requisiti l'avere un pezzo di carta, magari un errore di distrazione siccome nell'introduzione parlavano di ingegneri.
- il 50% dell'attenzione ricadrà sull'ultimo punto: "Cover Letter which should include:
Your experience with World of Warcraft
Why you’re interested in Classic WoW
- Non credo poi ci sia il patentino c1 di Wow da fare: "Fluent with World of Warcraft game content and systems"

Credo che accertati i requisiti tecnici che sono alla base per accedere alla selezione poi punteranno come ogni azienda alle skill trasversali e alla motivazione reale per capire se un candidato è ideale o meno. Arrivati a quel punto fra un sistemista di Nostalrius o un "ho lavorato per EA" l'esito potrebbe non essere così scontato.

Seguiremo le news.. certo mi sentirei un pochinoino sotto pressione a mettere nel CV "gestivo un server illegale a vostri danni" ahah, ma mi pare che almeno quelli di Nostalrius abbiano chiuso in modo pacifico con Blizzard e avevano avuto anche uno o due incontri ufficiali..
 
Beh non lo trovo così scontato che assumano B:
- non hanno specificato tra i requisiti l'avere un pezzo di carta, magari un errore di distrazione siccome nell'introduzione parlavano di ingegneri.
- il 50% dell'attenzione ricadrà sull'ultimo punto: "Cover Letter which should include:
Your experience with World of Warcraft
Why you’re interested in Classic WoW
- Non credo poi ci sia il patentino c1 di Wow da fare: "Fluent with World of Warcraft game content and systems"

Credo che accertati i requisiti tecnici che sono alla base per accedere alla selezione poi punteranno come ogni azienda alle skill trasversali e alla motivazione reale per capire se un candidato è ideale o meno. Arrivati a quel punto fra un sistemista di Nostalrius o un "ho lavorato per EA" l'esito potrebbe non essere così scontato.

Seguiremo le news.. certo mi sentirei un pochinoino sotto pressione a mettere nel CV "gestivo un server illegale a vostri danni" ahah, ma mi pare che almeno quelli di Nostalrius abbiano chiuso in modo pacifico con Blizzard e avevano avuto anche uno o due incontri ufficiali..
Si che lo hanno messo

Plusses
  • Experience with at least one shipped title, preferably an MMORPG
  • Database development experience (MySQL, Oracle)
  • Fluent in high-level scripting languages such as Lua, or Python
  • Experience with developing UI modifications for World of Warcraft
  • Networking experience in TCP and UDP protocols
  • Experience with different platforms, such as Windows, Mac, Linux
  • Degree in computer science or related field
Di questi 7 punti io ne avrei... 6.
 
Alto