Un Punto di Vista Alternativo Sul Fold Di Nostalrius: 'Elysium Ha Vinto'



In tutto il web si rincorrono gli editoriali delle varie testate di MMO sulla faccenda "Elysium VS Nostalrius". Il nostro preferiamo che a scriverlo sia chi ci mette il cuore. voi..

Gli utenti di mmorpgitalia.it chiedono il 'microfono' e noi glielo passiamo. Ecco un commento, esaustivo, alternativo ed originale dell'amico @darklegend89, su una ferita ancora fresca in diretta dal pianeta WoW. ecco la sua opinione:

Dunque Nostalrius, non ha rilasciato il codice pubblicamente, semplicemente l'ha dato ad i ragazzi di Elysium, perchè quest'ultimi, come il vecchio nost non hanno alcuno scopo di lucro (no donazioni per avere in cambio vantaggi in game etc). Tutto ciò dopo che Blizzard non aveva fatto sapere piu nulla in 6 mesi di tempo che aveva per rispondere alle email dello staff di Nostalrius.
Blizz dopo questo annuncio li ha ignorati (sicuramente pensando che ormai il fenomeno si fosse sgonfiato, tanto legion era già uscito.. quindi non gliene fregava piu un nulla), Nostalrius ha così dato il codice ed il database dei pg ad Elysium.

Elysium ha aperto il 17 dicembre, e ad oggi 16 gennaio ci sono 4 server aperti con 5+ k persone online in contemporanea, (quindi probabilmente facciamo un 30 k attive? volendo stare stretti).

Ora Nost sembra voler far retromarcia a caso, inventandosi false scuse come "eh ma cosi non è piu un fansever ma un server pirata", oppure "la community ufficiale di wow pensa che siamo persone disoneste", "stiamo danneggiando la nostra stessa causa". Un mucchio di BALLE, e stronzate sparate in malafede.
Hanno quindi chiesto ad Elysium di cancellare gli avatar importati e smettere di usare il loro codice...
Ora persino il più lento al mondo capirebbe che Elysium non ha alcun interesse a fare nulla del genere, e non vedo ragione alcuna per cui dovrebbero assecondare una simile richiesta. Cioè un mese prima dici: "se blizz non si fa sentire, ci faremo sentire noi.." poi dai il server ad elysium.. e dopo manco 30 giorni (il server è ormai decisamente popolare, numeri al di là delle aspettative) ti inventi che no, forse non era giusto e fai di nuovo lacrime di coccodrillo.

E' palese che la blizz li ha contattati dopo essersi accorta che forse avevano sottovalutato il fenomeno vanilla servers, e quindi mo devono cercare di risolverlo. Ed hanno avuto la brillante idea di cominciare minacciando di denuncia e/o promettendo chissà cosa in fatto di possibilità lavorative ai vecchi admin di nost, con lo scopo di fargli arginare/stoppare il progetto. (secondo me minacciati di denuncia è piu probabile).
Peccato che adesso nostalrius in mano non abbia più niente, né il codice, né il database di elysium...
Questo comunicato di nostalrius serve semplicemente per dire alla Blizzard "hey ormai la cazzata l'abbiam fatta, piu di questo e di levare l'endorsement a Elysium non possiamo fare, quindi per favore non denunciateci che tanto per assecondarvi più di cosi non si può".

Chiaramente Elysium gli ha risposto picche. "Cancelleremo i personaggi non ancora reclamati. Smetteremo di usare il core di Nostalrius e utilizzeremo una versione aggiornata del nostro (una versione copia/incollata del core Nostalrius e rinominato Anathema, quindi praticamente continuano ad usarlo e chissene), rimuoveremo tutti i riferimenti a Nostalrius dal nostro sito/server. E cancelliamo tutto il database che ci ha passato Nost (tanto quello che ci serviva l'abbiamo già copiato sulle nostre banche dati).

Fanno "finta" di dirgli di si, probabilmente per aiutarli in una eventuale disputa con blizz. Facendo credere di facciata che nost abbia ottenuto qualcosa con questo passo indietro. Ma in realtà non è così..
Quindi nulla cambia per Elysium. I poveri ragazzi di nost invece adesso si sono rovinati con la loro stessa community, però meglio questo che una causa contro la Blizzard a questo punto...


Ma quindi Nostalrius mente?

Il fatto che sia un messaggio farsa lo dimostrano gli stessi numeri da loro citati che usano come scusa per definire l'operazione un "non-successo".
  • "Solo il 10% degli ex-utenti di Nostarlius hanno trasferito gli account" - dato che è pieno di gilde 60 full mc/bwl, con millemila vecchi pg che girano. Gli stessi admin di Elysium dicono che son stati il 52%, e tra l'altro Nostalrius ha chiuso i trasferimenti dopo tipo 1 settimana, altrimenti avrebbero utilizzato in molti di più il token per recuperarlo...
__________________________________________________

Volete fare una standing ovation all'analisi di @darklegend89, oppure tirargli qualche uova? Scrivetecelo qua sotto!

Perchè giocare ad un server legacy? Scopri le ragioni degli utenti in questa intervista!
 
Ultima modifica:
mi sono fermato a leggere qui:"
Ora Nost sembra voler far retromarcia a caso, inventandosi false scuse come "eh ma cosi non è piu un fansever ma un server pirata", oppure "la community ufficiale di wow pensa che siamo persone disoneste", "stiamo danneggiando la nostra stessa causa". Un mucchio di BALLE, e stronzate sparate in malafede.
Hanno quindi chiesto ad Elysium di cancellare gli avatar importati e smettere di usare il loro codice..."


Ora possiamo capire il perchè la blizzard ha vinto su tutti...
Continuo a sottolineare che non ha senso andare in un server privata, per riprovare l'emozione di quello che era wow 70 anni fa, che di emozionante aveva davvero poco lol
questa news è a dir poco demenziale.
 
https://forum.elysium-project.org/t...esponse-to-nostalrius-—-elysium-will-prevail/
dalla risposta di elysium:

Some members of the community take it upon themselves to slander other organizations who are trying to reach the same goal as us. They also attack Blizzard, the very entity that we wish to be embraced by in the creation of Legacy servers. So we ask you to be the “bigger man”. Show the world that we are a community and support each other. Nothing will be accomplished through show of strength or base insults. Discuss and explain your interests in ways that upbuild instead of tear down. While criticism is good, it is constructive criticism that is the key to success. The community is big enough for us to coexist but it would be better to exist united. We hope moderators of such discussions, (whether it be social media, a guild, or another server project) and enthusiasts will take this message at heart.
This is the community we need to be.
 
blizzard non aprirà mai server vanilla, troppi scazzi per troppo pochi giocatori. basti citare il problema che si avrebbe con i server: quanti? 1, 10,100? è chiaro che al via TUTTI lo proverebbero almeno una volta e moltissimi in maniera saltuaria nel tempo, costringendo blizzard al raddoppio del numero di server, con tutte le spese che ne conseguono (personale, strutture, assistenza...). e questo per cosa? per qualche decina di migliaia di giocatori che resterebbero veramente attivi nel vanilla e non negli altri?
 
mi sono fermato a leggere qui:"
Ora Nost sembra voler far retromarcia a caso, inventandosi false scuse come "eh ma cosi non è piu un fansever ma un server pirata", oppure "la community ufficiale di wow pensa che siamo persone disoneste", "stiamo danneggiando la nostra stessa causa". Un mucchio di BALLE, e stronzate sparate in malafede.
Hanno quindi chiesto ad Elysium di cancellare gli avatar importati e smettere di usare il loro codice..."


Ora possiamo capire il perchè la blizzard ha vinto su tutti...
Continuo a sottolineare che non ha senso andare in un server privata, per riprovare l'emozione di quello che era wow 70 anni fa, che di emozionante aveva davvero poco lol
questa news è a dir poco demenziale.
Mi spiace, ma sentir dire che WoW appena uscito nel 2004 non aveva niente di emozionante non si può sentire. Un gioco deve essere valutato nel panorama del suo periodo storico, non in paragone con il comparto attuale.
Oggi la versione vanilla sarebbe un gigantesco palo nel culo, scusate il francesismo, ma una volta era godibilissima.
 
Mi spiace, ma sentir dire che WoW appena uscito nel 2004 non aveva niente di emozionante non si può sentire. Un gioco deve essere valutato nel panorama del suo periodo storico, non in paragone con il comparto attuale.
Oggi la versione vanilla sarebbe un gigantesco palo nel culo, scusate il francesismo, ma una volta era godibilissima.
ai tempi era un mmorpg user friendly ed ai tempi un mmorpg user friendly era una bestemmia per la piccola comunity di giocatori di mmorpg dei tempi.. solo che fu la scelta giusta visto che in quegli anni con l'aumento del pubblico causate da una sempre maggiore diffusione delle connessioni anche al di fuori degli "smanettoni".

comunque se si legge cosa chiede nostalrius è esattamente questo: preservare storicamente wow vanilla come si farebbe per un altro gioco storico non più
accessibile
 
Mi spiace, ma sentir dire che WoW appena uscito nel 2004 non aveva niente di emozionante non si può sentire. Un gioco deve essere valutato nel panorama del suo periodo storico, non in paragone con il comparto attuale.
Oggi la versione vanilla sarebbe un gigantesco palo nel culo, scusate il francesismo, ma una volta era godibilissima.
O e' solo la tua convinzione d'un ricordo passato , che ti riporterebbe per un paio di giorni nella tua giovinezza , ma dopo essendo un veterano del genere mmorpg dirai ,'' ma che cazzo di schifo e' mai questo ? ''

Non lo fanno per lucro ? ma vi rendette conto quanto costano i server per 30k di pg attivi ? SVEGLIA !!!!
 
in effetti il costo dovrebbe essere abbastanza alto. come pagano tutta la bandwidth che usano.

secondo me nascosto dietro c'è Metzen, quello che se n'era andato, probabilmente noi non se sappiamo niente ma quando è uscito dagli uffici blizzard avrà detto "mi creerò i miei server, con black jack e..." . e l'ha fatto.
 
mi sono fermato a leggere qui:"
Ora Nost sembra voler far retromarcia a caso, inventandosi false scuse come "eh ma cosi non è piu un fansever ma un server pirata", oppure "la community ufficiale di wow pensa che siamo persone disoneste", "stiamo danneggiando la nostra stessa causa". Un mucchio di BALLE, e stronzate sparate in malafede.
Hanno quindi chiesto ad Elysium di cancellare gli avatar importati e smettere di usare il loro codice..."


Ora possiamo capire il perchè la blizzard ha vinto su tutti...
Continuo a sottolineare che non ha senso andare in un server privata, per riprovare l'emozione di quello che era wow 70 anni fa, che di emozionante aveva davvero poco lol
questa news è a dir poco demenziale.
guarda solo perchè sei te jekill manco dovrei rispondere ma lo faccio lo stesso. L'articolo è stato realizzato da un mio post scritto di getto, quindi si poteva decisamente fare di meglio a livello di punteggiatura etc...detto questo "un mucchio di balle" era inteso come non fossero quelle le ragioni per cui han ritrattato tutto. nost è sempre stato un server pirata e mai "solo" un fanserver (come lo era/è il server di warhammer online su cui giochi tu, qualsiasi scusa ti inventi), il discorso della community fa ridere dato che è toxic as fk la community di wow di base, e ci sono un sacco di lesi che godono a sfottere chi vuole vanilla senza manco averlo mai provato tra l'altro. Basta farsi un giro sul forum bnet.
Insomma quelle son solo scuse da parte di nost.

La verità è che c'è altro dietro che loro non dicono...vuoi blizz che li ha minacciati o altro.

@gmork nostalrius non è piu un server da mesi, ora esiste solo elysium...i giocatori di nost son gli stessi che ora giocano su elysium (con tanto di pg transferati da un server all'altro) oltre a molti nuovi, e continueranno a giocarci. Semplicemente nost voleva che smettessero ma nessuno lo farà ovviamente.
 
Mi spiace, ma sentir dire che WoW appena uscito nel 2004 non aveva niente di emozionante non si può sentire. Un gioco deve essere valutato nel panorama del suo periodo storico, non in paragone con il comparto attuale.
Oggi la versione vanilla sarebbe un gigantesco palo nel culo, scusate il francesismo, ma una volta era godibilissima.
40 k concurrent online players il che vuol dire probabilmente un 50+ k in totale non sono daccordo con te.
E se per wow questi son numeretti (sarà...) per un server "pirata" di un gioco del 2004-2006 sono numeroni. Se ci son riusciti un gruppetto di amatori a tenere up 4 server con 20 ms di ping e pochissimi bug vuoi che sia tanto difficile per blizz? Nel qual caso sarebbero incompetenti forte...anche perchè nost ha offerto loro il proprio codice da migliorare. Quindi gran parte del lavoro è gia pronto.

Senza dimenticare la petizione su change.org con 300 k firme per i server offi vanilla portata a blizz in aprile.
 
40 k concurrent online players il che vuol dire probabilmente un 50+ k in totale non sono daccordo con te.
E se per wow questi son numeretti (sarà...) per un server "pirata" di un gioco del 2004-2006 sono numeroni. Se ci son riusciti un gruppetto di amatori a tenere up 4 server con 20 ms di ping e pochissimi bug vuoi che sia tanto difficile per blizz? Nel qual caso sarebbero incompetenti forte...anche perchè nost ha offerto loro il proprio codice da migliorare. Quindi gran parte del lavoro è gia pronto.

Senza dimenticare la petizione su change.org con 300 k firme per i server offi vanilla portata a blizz in aprile.
Scusa ma questa è la solita tiritera da bar visto che stai paragonando degli amatori ad una azienda che ha dei regimi di qualità nettamente diversi.

Iniziamo dal supporto in game, Blizzard offre supporto oltre all'inglese in :tedesco,francese,spagnolo,russo,portoghese ed anche nella nostra lingua. E questo supporto da parte dei GM non è solo in game via ticket ma anche via Telefonica ed online. Siccome è altamente improbabile che ci siano gli stessi GM di 10-11 anni fa vuol dire assumere persone e formarle ed è un COSTO completamente diverso dal loro

Adesso andiamo a vedere lato game, se mai blizzard realizzasse qualcosa non è come lo fanno un "gruppetto di amatori" fare un codice sulla patch 1.12 e poi rilasciare roba col tempo come se fossero patch. Nope vuol dire ripartire dalla 1.0, integrarla a Battlenet e rilasciarla completamente senza bug altrimenti si ritorna alla cazzata del "ma se lo fanno un gruppetto di amatori" e questo lavoro va fatto per tutte le patch! Quindi che Nostalrius, Elysium o il Papa gli vogliono passare il codice Blizzard, con quello Blizzard ci si asciuga le chiappe dove il bidè. è un COSTO completamente diverso dal loro

Server, se pensi che Blizzard faccia come loro : un server pve ed uno pvp e ggwp....bhe ti sbagli di grosso.
Questo perché Blizzard (ma in tutti gli mmo) i server vengono divisi per continenti, quindi fai due server per gli americani, fanne due per gli asiatici, fanne due per gli europei senza contare che i server che usano sono diversi da quelli "di un gruppo di amatori" è un COSTO completamente diverso dal loro


E per finire quella petizione vale poco e nulla visto che su change puoi anche firmare 2-5-10 volte se hai tot-indirizzi e-mail, quindi magari di quelle 300k quelle reali potrebbero essere 290k o 250k o anche 100k.


Riassumendo la Blizzard non è un gruppetto di amatori, ha standard qualitativi diversi e costi diversi, se non lo fanno vuol dire che il margine di guadagno è nullo o poco fine dei giochi
 
E' chiaro che c'e da soppesare pro e contro e vedere se effettivamente economicamente conviene etc etc, ma la gente che vuole giocare QUELLA versione c 'è, son piu di 40 k, che non sono pochi, fai 40k x 13 euro al mese e poi dimmi se non ne vale la pena. Poi la blizz fa quello che vuole è chiaro.
Comunque il support in tedesco francese e spagnolo c'era pure in vanilla. Poi semplicemente se vuoi risparmiare lo fai in inglese e bon, che tanto giuro che 40 k gia lo giocano in eng. Per far fare il supporto sui server classic prendi personale interno e lo formi ovviamente, non è mica rocket science, non servono mica mille gm per server. Per il discorso del progressive giuro che se ci riescono su elysium e company ce la può fare pure blizz, metti la 1.12 e semplicemente le quest/raid/reward li abiliti con le tempistiche del "progress" tanto il resto è tutto bilanciamento, giuro che su elysium funziona benissimo.

Mi rendo benissimo conto del fatto che non sia una cosa così semplice, ma sul fatto che non sia economicamente conveniente ci sarebbe da discutere parecchio.
 
poi, quando hai i tuoi 6 milioni di utenti che cercano di collegarsi ai 4 server ufficiali che hai messo in piedi del vanilla, capisci che era meglio di no :asd:
 
E' chiaro che c'e da soppesare pro e contro e vedere se effettivamente economicamente conviene etc etc, ma la gente che vuole giocare QUELLA versione c 'è, son piu di 40 k, che non sono pochi, fai 40k x 13 euro al mese e poi dimmi se non ne vale la pena. Poi la blizz fa quello che vuole è chiaro.
Comunque il support in tedesco francese e spagnolo c'era pure in vanilla. Poi semplicemente se vuoi risparmiare lo fai in inglese e bon, che tanto giuro che 40 k gia lo giocano in eng. Per far fare il supporto sui server classic prendi personale interno e lo formi ovviamente, non è mica rocket science, non servono mica mille gm per server. Per il discorso del progressive giuro che se ci riescono su elysium e company ce la può fare pure blizz, metti la 1.12 e semplicemente le quest/raid/reward li abiliti con le tempistiche del "progress" tanto il resto è tutto bilanciamento, giuro che su elysium funziona benissimo.

Mi rendo benissimo conto del fatto che non sia una cosa così semplice, ma sul fatto che non sia economicamente conveniente ci sarebbe da discutere parecchio.

Cioè bho ma ragioni? "Per risparmiare lo fai in inglese e bon" ma stiamo parlando di un azienda tripla A non dell' ortolano sotto casa, se hanno standardizzato un certo tipo di servizio alla sua clientela lo offre a tutti allo stesso modo. Idem ancora "eh fai 1.12 che li funziona bene" a Blizzard che funzioni bene\male\ carote fotte sega lo vuoi capire che tra quattro ragazzi ed un azienda c'è un abisso di differenza nel modus operandi.
 
infatti ho aggiunto anche "prendi il personale e lo formi, non è mica rocket science", se vuoi quei 40 k di abbonamenti in piu dei costi li hai per forza.
Cioè fammi capire la seconda parte del tuo discorso...siccome loro sono blizzard non possono utilizzare la 1.12 e bloccare i contenuti del progress e sbloccarli mano a mano? devono per forza rifare tutte le patch vecchie una ad una con le patchnotes precise perchè si, perchè il modus operandi è quello? (ma chi l'ha detto poi boh?).
Meno male che non lavori in blizzard.
E con questo chiudo, tanto gia ti conosco, ho decisamente sprecato fin troppo tempo a risponderti.
 
infatti ho aggiunto anche "prendi il personale e lo formi, non è mica rocket science", se vuoi quei 40 k di abbonamenti in piu dei costi li hai per forza.
Cioè fammi capire la seconda parte del tuo discorso...siccome loro sono blizzard non possono utilizzare la 1.12 e bloccare i contenuti del progress e sbloccarli mano a mano? devono per forza rifare tutte le patch vecchie una ad una con le patchnotes precise perchè si, perchè il modus operandi è quello? (ma chi l'ha detto poi boh?).
Meno male che non lavori in blizzard.
E con questo chiudo, tanto gia ti conosco, ho decisamente sprecato fin troppo tempo a risponderti.

Meno male che non lavori proprio altrimenti faresti fallire qualunque attività commerciale.

Non ti scordare la merenda per domani a scuola perché da come ragioni sei ancora in seconda superiore.
 
infatti ho aggiunto anche "prendi il personale e lo formi, non è mica rocket science", se vuoi quei 40 k di abbonamenti in piu dei costi li hai per forza.
Cioè fammi capire la seconda parte del tuo discorso...siccome loro sono blizzard non possono utilizzare la 1.12 e bloccare i contenuti del progress e sbloccarli mano a mano? devono per forza rifare tutte le patch vecchie una ad una con le patchnotes precise perchè si, perchè il modus operandi è quello? (ma chi l'ha detto poi boh?).
Meno male che non lavori in blizzard.
E con questo chiudo, tanto gia ti conosco, ho decisamente sprecato fin troppo tempo a risponderti.
Ma sai quanti dipendenti ha blizzard? Vanta milioni di giocatori e secondo te apre un sistema per 40 k di persone( che sono una sciocchezza) con la consapevolezza, che almeno il 50 % al terzo mese smetterà di pagare il canone? Ma dio santo.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
 
Alto