The Division 2 non uscirà su Steam ma sull'Epic Store

By x0x Shinobi x0x on 9 Gennaio 2019 alle 19:33
  1. x0x Shinobi x0x

    x0x Shinobi x0x SEO WEB COPYWRITER
    Membro dello Staff A D M I N

    Registrato:
    30 Dicembre 2017
    Messaggi:
    2.462
    Ratings:
    +98
    [​IMG]

    Ubisoft ha annunciato che The Division 2 uscirà sull'Epic Store invece che Steam, grazie o forse dovremmo dire a causa di un accordo stretto tra Epic Games e la casa francese.

    Chirs Early vice presidente della sezione partnership di Ubisoft ha dichiarato:

    "Abbiamo deciso di affidare ad Epic il compito di gestire i nostri fan su PC, dal pre-order del gioco e la BETA al lancio dello stesso previsto per il 15 Marzo.

    Il loro modello di distribuzione di terze parti è l'esempio di come Epic continui a stravolgere l'industria videoludica. Ubisoft ha intenzione di supportarla."


    Naturalmente il gioco sarà disponibile anche su Uplay, Xbox One e PS4. Cosa ne pensate della decisione di abbandonare Steam in favore dell'Epic Store?
     

Commenti

Discussione in 'MMORPGITALIA NEWS' iniziata da x0x Shinobi x0x, 9 Gennaio 2019.

    1. Dragorosso
      Dragorosso
      Prima o poi lo si dovrà dire: la verità scomoda è che se ci sarà concorrenza a Steam lo si dovrà a Fortnite, fino a 2 anni fa la Epic non se la ricordava quasi più nessuno e sulla modalità pve del gioco avevano puntato più o meno tutto. L'esplosione della versione BR ha generato 3 miliardi di dollari nel solo 2018, da qui con l'enorme visibilità ottenuta ha pensato di muovere guerra a Steam. Non ci sarebbe stato nulla senza Fortnite pvp. Dio quanto mi pesa scriverlo.
    2. bonusax
      bonusax
      Bhe perché no, io credo di prenderlo ma non day1, l'esperienza del primo é stata molto positiva ma solo dopo alcuni mesi.
      Questa volta non aspettero tanto, se le recensioni e le vostre opinioni saranno positive credo che cederò in fretta!
    3. Amagakuro
      Amagakuro
      Mamma mia il primo, la storia in sè per sè non era il massimo, ma hanno azzeccato il periodo di uscita, natale, con ambientazione giusta e gameplay divertente (il pve, il pvp è un pò diverso).
      Le risate fatte su quel gioco han mandato all'ospedale pure un mio amico con attacchi d'asma, una roba allucinante.
    4. indubiis
      indubiis
      zhzhzhhhdsfhsdhahahahahaha
    5. bonusax
      bonusax
      Nutri poca fiducia nel giudizio dei nostri "compagni"??:awesome::awesome:
    6. bonusax
      bonusax
      É stata davvero una bella esperienza soprattutto con un gruppetto anche solo di tre o 4 persone, in zona nera verrà sempre quella tensione e adrenalina che rendeva ogni sessione unica!
    7. asdandria
      asdandria
      Bonusax, come faremo a dare giudizi positivi se non vediamo come gestiscono le patch?

      Non so se ricordi il bug della corsa (prima della modifica del sistema di rogue) ci han messo tipo 3-4 mesi a risolverlo? Come può essere positivo il giudizio dopo 1-2 mesi?
      Per non parlare del fatto che ad ogni patch smerdavano una cosa (palline esplosive, torretta fuoco)?
      Il più eclatante di tutti: alpha bridge con 7-9 talenti (anziché 4) grazie ad un glitch. Per mesi la gente andava in pvp così (guarda caso quando lo comprai io, cioè gennaio 2017).
      Per questo vi dico: caaaaalmaaaaaaaaaaaaa.
    8. bonusax
      bonusax
      Diciamo allora"prime impressioni" :awesome:
    9. Amagakuro
      Amagakuro
      Ma in ogni gioco alla fine della festa si sputtana tutto, metti che esce in una forma """perfetta""", tempo 1-2 mesi e sputtaneranno inevitabilmente tutto con una patch, ma è così ovunque suvvia, guarda World of Warcraft, con l'ultima espansione (e non patch) han sputtanato tutto e a distanza di mesi cercano ancora di metterci le pezze, però la gente se lo fa andar bene lo stesso perchè sono fan del gioco.
      Tornando a TD2, preghiamo la Ubi, cos'altro dire xD
    10. jpganzo00
      jpganzo00
      Non spendo 70 euro per "farmi andare bene" un gioco, per quello al massimo ne spendo 10/20.
    11. Bryan Fury
      Bryan Fury
      Giochi su consolle lurida? Perchè io ho pagato 40€ il preorder...
    12. jpganzo00
      jpganzo00
      no lo prenderei per pc ovviamente, era per dire che non compro un gioco a prezzo pieno per "farmelo andare bene". Deve essere ben migliore rispetto al primo, altrimenti resta li dov'è
    13. Bryan Fury
      Bryan Fury
      Ripeto, pagato 40€... perchè dici 70? Preso dallo store ufficiale eh.. mica da siti "strani"
    14. DonKungFu
      DonKungFu
      Dovete ricordarvi bene la visibilità e la forza commerciale di valve.. Sicuramente un ottima scelta per un gioco non molto conosciuto essere pubblicato su epic.. Basta vedere unreal tournament su epic.. morto
    15. Dragorosso
      Dragorosso
      Poco conosciuto no, per il primo fecero una campagna marketing cagacazzo come poche.
    16. Bryan Fury
      Bryan Fury
      A me frega poco dove esce... di norma i giochi li prendo sui loro launcher "nativo"... non mi metto a scazzabellarmi con launchers esterni... quindi che sia su Steam, EpicLauncher o PincopallinoLauncher non capisco il problema... tanto in ogni caso il supporto da STEAM del primo era un supporto "di collegamento" visto che comunque TUTTO era gestito tramite collegamento interno con il servizio di UPlay...
    17. jpganzo00
      jpganzo00
      Io dallo store ufficiale vedo la standard a 59

      "Standard edition a partire da 59.99". Cmq ti ripeto, era per dire che a prezzo pieno non lo prendo se è una reskin del primo.
    18. Bryan Fury
      Bryan Fury
      Se usi i coins guadagnati "giocando" (100 coins) puoi togliere il 20% durante l'acquisto (che poi... OGNI acquisto che fai, ti danno l'equivalente dei COINS sul pagato, quindi ho speso 100 coins per lo sconto e me ne sono ripreso 40... quindi :D)
    19. jpganzo00
      jpganzo00
      Eh grazie al cazz...mi sembrava un pò strano un gioco Ubisoft al d1 a 40 euro.
    20. Bryan Fury
      Bryan Fury
      Eh ma vuoi mette? Lo prendi a 40, consumi 100 e recuperi 40 dall'acquisto daje... -20% a soli 60 coins...

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi