Skyrim diventa un gioco da tavola con Call to Arms


Bethesda in collaborazione con Modiphius Entertainment annuncia il gioco da tavola Call to Arms incentrato sull'universo di The Elder Scrolls Skyrim.

Il gioco da tavola sarà simile a Fallout: Wasteland Warfare e proporrà delle miniature con la possibilità di giocare in singolo o compagnia.

Le miniature aggiuntive potranno essere acquistate tramite lo store ufficiale. Tra i personaggi previsti vi sono: Mjoll la Leonessa, Ulfric, Generale Tullius, Lydia, Hadvar, Ralof, Ysarald, Marcurio e Galmar.

The Elder Scrolls: Call to Arms sarà disponibile nel corso dell'inverno 2019.

 

Commenti

#2
Normalmente diffido di qualsiasi trasposizione di brand noti.
Per carità, da appassionato di modellismo apprezzo le miniature ben fatte che spesso si accompagnano a questi giochi da tavolo, tuttavia il gameplay ha sempre problemi di vario genere.
 
#4
wow mi hanno detto che era bello in versione boardgame
Ci sono più versioni, dipende a quale facevano riferimento. Potrebbe anche essere un buon prodotto, nello specifico call to arms non l'ho provato, ma il mio consiglio resta lo stesso: diffidate dei boardgame tratti da brand famosi, spesso non valgono il loro prezzo (alto).
 
Alto