Fallout 76: Tassa sulle vendite? La community non ci sta!


Recentemente Bethesda ha reso disponibile un nuovo aggiornamento per Fallout 76, il quale introduce la possibilità di aprire una propria bancarella presso il C.A.M.P.

Per ogni vendita viene applicata una tassa del 10% sul guadagno finale, inutile dire che tale mossa ha irritato la community, la quale ha espresso il proprio disappunto nei confronti di Bethesda.

La società ha dichiarato di aver introdotto la tassa per mantenere il giusto equilibrio nell'economica di gioco.

Avete già avuto modo di vendere qualcosa? Cosa ne pensate della tassa?
 

Commenti

#2
ma dato che si parla di denaro di gioco (a parte che imho non ha comunque senso) che gliene frega alla comunity?
 
#4
Si chiama Money Sink se non erro, serve a "togliere" valuta dal gioco quando questa inizia a sovrabbondare... oppure, più banalmente, a "costringerti" a comprarla con soldi in real (nei giochi ove questo è possibile).
 
Alto