I Migliori MMORPG Gratuiti

Se state leggendo questa pagina, probabilmente è perchè siete alla ricerca dei migliori giochi mmorpg gratis , quindi Free to Play. Con il termine Free to Play, si intende quella tipologia di giochi gratis che prevedono degli acquisti in app che ovviamente non sono obbligatori ma che permettono di ottenere extra o aiuti, contribuendo allo stesso tempo al supporto del gioco sotto forma di piccole o grandi donazioni.

Scopriamo insieme i giochi mmorpg italiani, progettati per soddisfare le esigenze di tutti, da Vikings War of Clans a Throne Kingdom at War.

Differenza tra Browser Game e MMORPG GRATIS

Avete mai scambiato un browser game per giochi mmorpg online o viceversa? Oggi vedremo le differenze sostanziali che rendono le due tipologie di gioco uniche e diverse tra loro, nonostante entrambi siano gratuiti la maggior parte delle volte.

Confondere un browser game con i migliori mmorpg free to play è molto semplice perchè esistono numerosi giochi del suddetto genere, giocabili comodamente dal proprio browser ma come suggerisce il nome stesso della parola, si tratta di giochi rivolti principalmente ed esclusivamente alla rete.

Si definisce Browser Game un gioco che non necessita di installazione e che può essere lanciato su qualsiasi browser, indipendentemente dal sistema operativo in uso e dalla versione del browser stesso.

Questa tipologia di gioco generalmente non necessita di registrazione, se parliamo chiaramente di servizi come Poki che mettono a disposizione centinaia o addirittura migliaia di giochi pronti per essere lanciati. I browser game si suddividono in fps, classici, multiplayer, strategici, online, mmorpg, rpg e molti altri ancora. Un tempo realizzati con il JAVA e il FLASH, oggi vengono sviluppati tramite il linguaggio di programmazione HTML 5 o engine come Unity.

Richiedono una connessione internet momentanea, giusto il tempo per lanciarli a differenza degli MMORPG. I migliori browser game il più delle volte derivano da una versione console degli stessi, reboot sviluppati esclusivamente per coloro che non disponendo di un PC prestante.

Sicuramente avrete almeno una volta giocato ad uno dei numerosi titoli presenti sul social network Facebook, quelli sono browser game! Chiaramente in questo caso necessitano di account Facebook e dell’autorizzazione per comunicare con il proprio profilo, ma restano pur sempre browser game, la maggior parte di essi vanta una controparte mobile o addirittura pc e console.

MMORPG

Come suggerisce il nome stesso della parola, MMORPG sta per MASSIVE MULTIPLAYER ONLINE ROLE PLAING GAMEe sono quei giochi che il più delle volte necessitano di registrazione e login, permettono ai giocatori di entrare nel meraviglioso mondo del genere RPG (gioco di ruolo) online con numerosi giocatori, per questo motivo prende il nome di MASSIVE MULTIPLAYER ONLINE.

A volte vi capiterà di imbattervi in MMORPG giocabili via browser senza registrazione o installazione, per tale motivo non bisogna confondere questa tipologia di gioco con i browser game che sono totalmente differenti, pensati per ammazzare il tempo nei pochi momenti di pausa, tra una ricreazione dallo studio o lavoro.

Gli MMORPG possono essere di vario tipo, alcuni via browser e altri tramite client. Negli ultimi anni i team di sviluppo grazie all’avvento di engine come UNITY, sono in grado di realizzare giochi di ruolo online dal comparto grafico eccezionale, i quali necessitano ovviamente di un computer dalle ottime prestazioni, seppure vi sia la possibilità di settare le specifiche tecniche dalle impostazioni degli stessi.

Sono milioni le persone al mondo che ogni giorno dedicano tempo a questo tipo di giochi, oltre a permettere di isolarsi dal mondo e divertirsi, consentono di conoscere persone provenienti da tutto il mondo con la medesima passione in comune.

Gli MMORPG si suddividono a loro volta in giochi di ruolo realizzati in 3D, in cui il free roaming e quindi l’esplorazione è all’ordine del giorno e giochi nei quali ci si ritrova a dover completare quest con un comparto grafico in cell shading e una struttura in 2D, dove è possibile solo proseguire o tornare indietro.

Ricapitolando, il browser game in genere è il gioco che può essere lanciato via browser indipendentemente dalla versione dello stesso o dal sistema operativo in uso, non necessitano di una connessione internet costante, registrazione, login ma sopratutto installazioni. Il genere MMORPG invece contrariamente ai browser game, spesso necessita di un client per giocare e quindi di una installazione corposa, connessione internet costante in quanto bisogna comunicare con i server di gioco essendo totalmente online e di conseguenza una registrazione e quindi un login.

Esistono anche browser game MMORPG ma in quel caso si tratta di mmorpg ita giocabili via browser e che quindi non hanno comunque nulla a che vedere con il genere browser game. Potremmo affermare che gli MMORPG sono per coloro che hanno tempo ma sopratutto denaro da spendere, in quanto pur essendo free to play, necessitano di denaro reale per lo sblocco di ulteriori extra.

Differenze tra MMORPG e BROWSER GAME

Vediamo ora in forma schematica quali sono le principali differenze tra le due categorie di giochi: Browser Game

  • Totalmente gratuiti
  • Non necessitano di installazione
  • Non richiedono una registrazione o login
  • Compatibili con tutti i browser e sistemi operativi
  • Non necessitano di PC performanti
  • Non richiedono una connessione internet costante

MMORPG

  • Incentrati esclusivamente sull’online, per tanto richiedono una connessione internet costante
  • Pur essendoci numerosi free to play, alcuni contenuti sono a pagamento con valuta reale
  • I veri MMORPG richiedono dei client esterni da scaricare e installare sul PC
  • Bisogna possedere un PC con prestazioni medio-alte per giocare
  • Non sono compatibili con tutti i sistemi operativi ma principalmente Windows

A volte i BROWSER GAME e MMORPG coincidono, vi capiterà spesso di imbattervi in BROWSER GAME giocabili ma che allo stesso tempo sono anche MMORPG. Scopriamo insieme quali sono i migliori mmorpg 2019.

Vikings War of Clans

Se avete sempre amato il gelido regno del Nord, allora Vikings War of Clans fa al caso vostro. Sviluppato con un nuovo e potente motore grafico, il quale oltre a proporre un comparto grafico di tutto rispetto, include nuove funzionalità, tra cui l’Hero Mode.

Lo scopo del gioco, è quello di costruire il più grande e potente regno nordico, invadendo i regni vicini, sottraendolo loro preziose risorse, da utilizzare nello sviluppo del proprio, dalla creazione e miglioramento degli edifici, all’addestramento di un potente esercito.

Con l’Hero Mode, come suggerisce il nome stesso, avremo a disposizione un Eroe totalmente personalizzabile, con la possibilità sia di inviarlo in battaglia, conferendo alle truppe dei grandi vantaggi, che tenerlo al villaggio in caso di bisogno. L’eroe è migliorabile in attributi, grazie ai punti esperienza guadagnati nel corso del gioco.

>>> Gioca gratis a Vikings War of Clans – Clicca Qui! 

Leggi la nostra Recensione di Vikings War of Clans

Throne Kingdom at War

Concludiamo con un gioco che richiama il precedente in termini di innovazione e comparto grafico, ma ambientato in un’epoca totalmente differente, rivolto a tutti gli appassionati dei cavalieri e battaglie medioevali.

In Throne Kingdom at War, siamo chiamati a costruire il più grande regno medioevale della storia, da imponenti castelli a edifici di ogni tipo, partendo naturalmente dalle basi, grazie ad un intuitivo e completo tutorial iniziale.

Come per tutti gli altri browser game, avremo a disposizione risorse limitate per la costruzione di edifici ed addestramento delle truppe, con la possibilità di ottenerne ulteriori, sia invadendo i regni vicini, che spedendo le truppe in perlustrazione.  Come per Vikings, anche in Throne è presente un solo Eroe da padroneggiare, addestrare, migliorare e naturalmente personalizzare! 

>>> Gioca gratis a  Throne Kingdom at War Clicca Qui! 

Leggi la nostra Recensione di Throne Kingdom at War  

I migliori giochi online disponibili nel 2019

Tra giochi attesi e quelli disponibili, ce ne sono molti che offrono un'area di gioco del tutto personalizzabile. Vi mostreremo in questo articolo, l'elenco dei migliori MMO del 2019.

Dungeons & Dragons – Neverwinter

NeverWinter è sicuramente uno dei giochi più gettonati nel 2019, si tratta di un free-to-play basato sul famosissimo Dungeons & Dragons. Riprende dal gioco di ruolo i personaggi, i poteri, le classi, la storia e l'ambientazione fantasy medievale. Lo scopo dei creatori di Neverwinter, dopo aver acquistato la licenza ufficiale, è ricostruire l'intera ambientazione tipica di D&D offrendo la possibilità ai giocatori di personalizzare il proprio personaggio, scegliendo la classe (es. mago, combattente, chierico etc...) e aumentando il proprio livello in quest programmate.

Il gioco è in continuo aggiornamento con l'inserimento di nuovi contenuti e personaggi. L'ultimo aggiornamento "The Heart of Fire" ha portato nel gioco nuovi eventi, campagna, schermaglia e novità anche sui sistemi di ricompensa dei mestieri. 

 

Skyforge

Skyforge è un gioco free-to-play in cui il giocatore è il protagonista che dovrà vestire i panni di una divinità, o almeno raggiungere quell'obiettivo. Se si riesce a raggiungere la meta e diventare una divinità del gioco, sarà possibile gareggiare in particolari raid e si potranno ricevere templi in proprio onore. Pronti a raggiungere l'Olimpo?

Tera

Tera è un MMORPG free-to-play  di stampo coreano e considerato uno dei migliori giochi del 2019 su Steam. All'interno del gioco il giocatore avrà a disposizione una vasta scelta di armi di combattimento.  Prodotto dalla EnMasse Enterteinment, prevede aggiornamenti periodici rivolti all'aumento dei livelli e introduzione di nuove armature. Purtroppo il gioco è solo in linga inglese.

 

Aion

Aion nasce inizialmente come buy-to-play e successivamente,  a causa del mancato successo, il team di sviluppo ha deciso di renderlo free-to-play tenendo conto dei numerosi feedback dei giocatori.

Alle spalle di Aion c'è una vasta community italiana che fornisce informazioni e soluzioni per avventurarsi in questo gioco. 

League of Angels II

League of Angels II  è un MMORPG molto di nicchia con una grafica tradizionale, una narrativa semplice e un'ambientazione fantasy.  

All'interno del gioco è possibile scegliere tra una decina di eroi con cui iniziare la partita, ognuno dei quali con caratteristiche e abilità ben definite. 

NosTale

NosTale è un MMORPG che nasce come free-to-play e con contenuti molto limitati. Non può essere definito come il gioco dell'anno, seppur abbia il suo pubblico.

on sono previsti aggiornamenti periodici ed è completamente in lingua italiana con un comparto grafico in cell shading.

I MMORPG PIU’ ATTESI DEL 2019- 2020

Molti giochi in uscita nel 2019 sono già disponibili, ma ce ne sono molti altri che vale la pena tenere in considerazione.

Project Nova

Project Nova è ambientato nell’universo di Eve Online, gioco rilasciato nel 2003. Non è ancora certa la data di rilascio, ma secondo alcune fonti è in fase conclusiva di sviluppo. 

I protagonisti sono gli stessi giocatori che dovranno interpretare un ruolo militare. E’ prevista anche la modalità PvP e PvE  con missioni e caratteristiche personalizzabili.

Ember Sword

Emper Sword è un free-to-play prodotto dalla Couch studios con uscita prevista per l'inizio del 2020. Il gioco è l'insieme di due epoche, passato e futuro con ambientazioni in chiave moderna.

Il giocatore avrà la possibilità di disporre di un terreno su cui poter costruire la propria casa o attività. All'interno del gioco è prevista l'introduzione di una moneta virtuale chiamata "Pixen Toxen" che servirà per la compravendita. 

Magic the Gathering MMORPG

Magic the Gathering è uno dei titoli più famosi della Cryptic Studios. Concepito inizialmente come un gioco di carte, uscirà anche in versione in digitale.

Il lancio è previsto nel corso del 2019 come free-to-play,  mantenendo le stesse funzioni del gioco cartaceo. Infatti, come annuncia il team di sviluppo, le modalità di gioco saranno simili a quello cartaceo e consentirà ai giocatori di tutto il mondo di interagire

Mad World

Mad World, prodotto dalla Jandisoft,  è un gioco free-to-play la cui uscita è prevista per la fine del 2019. Il gioco ha il suo punto di forza nell’ambientazione, rappresentata da uno scenario post-apocalittico dall’impronta dark in un contesto esuberante.

Il gioco è compatibile con qualsiasi browser e sarà funzionale anche su dispositivi mobili. Le quest sono personalizzabilii, e sono previsti gli acquisti in gioco.

Survived by

Survived by è un free-to-play presentato dalla Digital Extremes & Human Head Studios con uscita prevista per la fine del 2019. La tagline del gioco narra “la morte permanente è solo l’inizio” e mostra già la trama di quello a cui si andrà a giocare.

Il compito del giocatore è quello di sopravvivere all’interno di un’ambientazione realizzata in pixel art con camera isomertrica. Ogni volta che il giocatore perderà la vita, si rincarnerà in un discendente perdendo la maggior parte di ciò che è stato accumulato durante la vita precedente.

Lost Ark

Lost Ark è un MMORPG prodotto da Smilegate e con data di lancio prevista per il corso del 2019.

Non è un semplice MMORPG in quanto non avrà le classiche missioni, ma proporrà meccaniche di gioco in stile hack’n’slash, dai comandi semplici e con poche funzioni.

La grafica è in pixel art con visuale isometrica, l'ambientazione varia a seconda dello scenario in cui si trova il giocatore. In rete sono già disponibili alcuni gameplay, anche se il gioco è ancora in fase di sviluppo. 

Fangolds

Fangolds è un free-to-play prodotto dalla Potato Killer Studios e con data di uscita ancora sconosciuta, probabilmente nel corso del 2020. Il gioco è ancora in lavorazione e il team di sviluppo ha reso già disponibile una beta .

All’interno del gioco sarà possibile sfidare altri giocatori in varie missioni tra cui: gioco cartaceo, quest da completare, esplorazioni e conquista di abilità. Il team è italiano e il gioco sarà completamente in lingua italiana.

Ascent: Infinite real

Ascent: Infinite real è uno dei MMORPG più attesi dai giocatori. Prodotto dalla

Bluehole con data di rilascio ancora ignota. Punto di forza del gioco sarà l’ambientazione, definita dal team di sviluppo originale con scenari steampunk e un misto di missioni sullo stile D&D. 

Il giocatore avrà la possibilità di creare il proprio personaggio, personalizzarlo completamente e avrà modo di selezionare la classe di appartenenza per completare le varie missioni e competizioni. Inoltre è prevista anche la personalizzazione di aeronavi con cui competere in cielo contro altri players.

Torchlight frontiers

Torchlight frontiers è un free-to-play con uscita prevista nel corso del 2019. Il gioco è prodotto dalla Echtra Games, camera in prima persona dove il giocatore avrà modo di poter costruire edifici, esplorare, svolgere attività a proprio piacimento con modalità libera.

Sarà strutturato come single-player e la trama seguirà una progressione orizzontale (così definita dal team di sviluppo). Non sono disponibili altre informazioni, non è prevista la lingua italiana.

New World

New World è uno dei due giochi a cui lavora il team di sviluppo di Amazon Game Studios. La data di uscita non è ancora conosciuta, seppur le informazioni sul gioco e sullo sviluppo siano costanti.

Secondo alcuni rumors, l'ambientazione sarà un misto tra lo standard tradizionale MMO e la modalità sopravvivenza. Amazon rivela che una delle mete ambite, sarà quello di poter ospitare 10000 players che saranno divisi per ambientazioni diverse.  

Project TL (ex Lineage Eternal)

Project TL è un free-to-play prodotto dalla NCSoft e la cui uscita è prevista nel corso del 2020. Nasce come un restyling di un vecchio progetto, Lineage Eternal, abbandonato a causa di una frattura tra i due team di sviluppo e per problematiche relative all'ambientazione.

Il team ora in lavorazione, dopo aver ripreso in mano il progetto, ha assicurato che ci saranno novità ma che l'ambientazione e la trama sono le stesse del lavoro precedente. 

Alto